Il sito ANSA annuncia in un suo articolo, l’inizio del progetto “Cookie, Comfort, Care” promosso dall’Aiom, Associazione Italiana di Oncologia medica con l’obbiettivo di promuovere corretti stili alimentari indicando tante ricette gustose per pazienti colpiti dal tumore al pancreas.

Sul sito dell’Aiom, nella sezione dedicata al progetto, si possono trovare molte ricette semplici e gustose che assecondano le esigenze del malato ma anche i gusti della famiglia.

Una giusta alimentazione aiuta il paziente a combattere la riduzione di peso, riduce la tossicità provocata dalla chemio, rinforza le difese immunitarie, previene problemi post operatori e aiuta ad evitare l’insorgere della depressione.
“Con questa campagna si vuole aiutare tutte le persone con vomito, nausea diarrea, rifiuto del cibo e tanti altri effetti collaterali dei trattamenti antitumorali”. Una giusta alimentazione è la prima terapia da seguire per vincere il tumore, dicono gli esperti. Ecco i cinque consigli degli oncologia per una giusta terapia contro il tumore del pancreas:

1- Mangia sempre con la tua famiglia, perché i pasti rappresentano un momento di condivisione con i parenti.
2-Cerca sempre di consumare 5 pasti al giorno: Colazione, pranzo e cena e due spuntini uno a metà mattinata e uno a metà pomeriggio.
3. Prima di ogni pasto prova a fare una passeggiata, la camminata stimola l’appetito. Una volta a tavola mangia lentamente, mastica bene e ricordati di riposare una volta finito a tavola.

4. Bevi spremute o centrifughe di frutta e verdura possibilmente fresche e di stagione, anche durante il pranzo o la cena.

5. Se proprio non riesci a mangiare nulla, e il problema persiste per più giorni, rivolgiti al tuo medico curante: potrà consigliarti di assumere un integratore alimentare.

Citazioni ANSA
http://www.aiom.it

Contattaci        06- 2071927